LISBONA: PLACE TO EAT!

LISBONA: PLACE TO EAT!

Sapete quando vi dicono "Ti ci devo portare"? Ecco, la seconda volta a Lisbona è iniziata proprio così. Salite e discese, colori, musica e quella luce che ti fa sentire esattamente nel luogo in cui vorresti essere ancora prima di saperlo. Andrea (il mio compagno di vita e di viaggi) ha vissuto e studiato in questa in questa città meravigliosa anni fa e io c'ero stata nel 2014. Volevamo scrivere nuovi ricordi qui dove entrambi avevamo lasciato un pezzo di noi quasi nello stesso periodo di una vita passata e, ovviamente, io volevo conoscere posti super tipici e caratteristici dove poter mangiare. Chi mi conosce sa che spesso e volentieri mi chiamano e mi scrivono per sapere dove mangiare ovunque io sia stata, in Italia e all'estero. Bene, per una volta volevo essere guidata io. Dopo aver consumato le scarpe da ginnastica e aver riempito la memoria del telefono con foto di Azulejos (le tipiche piastrelle che ricoprono molti dei palazzi portoghesi), sono stata dove tornerei (a mangiare baccalà e non solo!).

Lisbona place to eat:

🔸 TASCARDOSO (piccolo, romantico e in pieno centro)

🔸 TI-NÀTERCIA (qui il baccalà è un’istituzione!)

🔸 Pasteis de Nata a Belèm (fai la fila per il take away che scorre abbastanza veloce, e mangia i tipici dolci ripieni di crema e amore dove preferisci all’esterno del locale)

🔸Aperitivo a LXFACTORY (io ho optato per sangria, pane e formaggio di capra)

🔸Ottimo cibo e Smart working da COMOBA, ci sono molte opzioni veg 

🔸 Tutto buono da O TACHADAS

🔸 RESTAURANTE PONTO FINAL (per mangiare con vista su Lisbona)

🔸 Immancabile Pão com chouriço A MERENDEIRA (spartano ma super buono, perfetto per un pasto al volo completo ed economico)

🔸 CASA DA INDÌA, tasca tradizionale in pieno centro 

🔸 LEBLON BEACH BAR (in estate) per cenare o fare un aperitivo sul mare al tramonto 

𝐒𝐞𝐠𝐮𝐞 𝐪𝐮𝐚𝐥𝐜𝐡𝐞 𝐩𝐢𝐜𝐜𝐨𝐥𝐨 𝐜𝐨𝐧𝐬𝐢𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐝𝐢 𝐯𝐢𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨 𝐬𝐢𝐧𝐜𝐞𝐫𝐨 ✨
L'aeroporto è uno dei più comodi che io conosca: si scende dall'aereo, si fa un pò di fila per acquistare il ticket o il biglietto ricaricabile (io ho scelto questo) e si arriva in centro direttamente con la metro. Per questo è consigliabile prendere un albergo o un appartamento vicino alle fermate. Le temperature durante il giorno possono variare tantissimo: il consiglio delle mamme di vestirsi "a cipolla" è di vitale importanza! Se volete andare alle Azzorre, da Lisbona vola finalmente Rayanair verso São Miguel (da li poi potete spostarvi con voli interni o imbarcazioni).

Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.